Diversi ACE includono interfacce configurabili sia per fornire interfacce a termocoppia che come ingressi analogici per segnali analogici differenziali. Questi ingressi di segnale possono essere configurati individualmente, in vBuilder, per campi di tensione termocoppia o differenziale.

Per l’interfaccia con le termocoppie, questi ingressi possono essere configurati per termocoppie di tipo J, K, T o N. Collegare ciascuna termocoppia ad una delle quattro coppie di fili indicate nello schema a destra.

  • Il filo negativo deve essere collegato all’ingresso negativo (indicato da un segno “-” sul diagramma).
  • Il filo positivo deve essere collegato al collegamento positivo.
Ogni ingresso differenziale può essere utilizzato anche per misurare segnali a basso livello di tensione differenziale.

Sono disponibili le seguenti gamme :

  • +/- 0.256 V
  • +/- 0.512 V
  • +/- 1.024 V
  • +/- 2.048 V
La finestra vBuilder Setup per la configurazione analogica termocoppia / differenziale.
Durante il funzionamento, il segnale viene convertito in un valore in virgola mobile. Questo valore è la temperatura, in gradi Celsius, o in volt.