L’ACE con ingressi analogici (0-5V o 0-10V) può essere utilizzato con questo sensore di temperatura.

Ad esempio, l’ACE-222v5 può essere utilizzato con 12 sensori di temperatura!

Con il nostro sensore di temperatura, forniamo una resistenza precablata di 10 kΩ.

Con questa resistenza è possibile lavorare tra -40 e 105 °C con 5 o 10 VDC

Non applicare mai più di 5 o 10 VDC (a seconda del vostro ACE) sugli ingressi analogici!

Si consiglia di utilizzare :

Come cablare :

  • Collegare tutte le resistenze precablate a
    • 5 o 10 VDC (resistenza lato alimentazione) e
    • ogni ingresso analogico (cavo sul lato ingresso).

 

  • E collegare il sensore di temperatura a
    • GND e
    • ogni ingresso analogico.

Come leggere il valore di ogni sensore di temperatura?

Il valore della resistenza non è proporzionale alla temperatura….. Dobbiamo scoprire il valore della resistenza e cercare il valore della temperatura in una tabella.

Il programma vBuilder e il progetto CommandHMI

Per questo, è possibile scaricare il programma con la sua subroutine QUI e caricarlo con vBuilder. All’interno di questo file zip c’è anche un progetto per la nostra schermata CommandHMI.

E’ pronto e facile da usare:

  • “AnalogInput” = Ingresso analogico del PLC Ace, al solito, è qualcosa come InI16xx che si muove da 0 a 4095.
  • “R_Fixe” = valore della resistenza. Di solito sono 10000 (10 kOhms)
  • “Temperatura” = Valore restituito dalla subroutine….. Temperatura in gradi Celsius (T°C).

E si può leggere il valore in modalità debug : 29.37 °C

Nell’ultima versione della subroutine, abbiamo aggiunto un offset come parametro.